Gravili s.r.l. ottiene il MERIT AWARD di SGS Italia

Nell’ambito del SAIE (fiera biennale delle tecnologie per l’edilizia e l’ambiente costruito 4.0) la Gravili srl ha ricevuto il premio MERIT AWARD, l’ambito riconoscimento conferito alle imprese che si distinguono per aver integrato in un’unica soluzione controllo della qualità, attenzione all’ambiente e all’energia e sicurezza sul lavoro
Gravili s.r.l. ha ricevuto da SGS ITALIA SPA questo prestigioso premio conferito anche a prestigiose realtà imprenditoriali del panorama nazionale, quali, ad esempio, Trenitalia, RFI, FOSTER, Mercitalia e Scavolini.
E’ infatti un ambito riconoscimento conferito alle imprese che si distinguono per un esemplare controllo della qualità e per l’attenzione all’ambiente, alla sicurezza e all’energia.

L’impegno della Gravili s.r.l. non riguarda soltanto la qualità dei propri prodotti e dei processi produttivi, ma abbraccia anche tanti altri aspetti che coinvolgono tutta la comunità: il rispetto per l’ambiente e per i propri lavoratori in primis, garantendo loro salute e sicurezza.
Il raggiungimento di questa certificazione è l’atto finale di un notevole lavoro per l’Azienda, alla cui base c’è il concetto di miglioramento continuo.

Il premio è stato conferito dalla SGS, la multinazionale fondata nel 1878, leader mondiale nei servizi di ispezione, verifica, analisi e certificazione.

“Grande lustro per l’azienda salentina che si è collocata al pari di Trenitalia, Scavolini, Arval, assegnatari in passato dello stesso riconoscimento” ha detto Andrea Celletti di SGS al momento della premiazione.

“Il raggiungimento di questa certificazione è il coronamento finale di un notevole lavoro per l’Azienda, alla cui base c’è il concetto di miglioramento continuo” ha affermato ill procuratore Antonella Gravili durante la premiazione.

“L’etica rappresenta il filo conduttore in tutti i settori di attività di questa azienda di famiglia con un team di oltre 120 dipendenti grazie ad un know-how qualificato e un’efficiente organizzazione tecnico-amministrativa” – così il patron Antonio Gravili descrive la sua realtà aziendale che per sè e per i figli, Antonella, Emanuele e Stefano, rappresenta un altro componente della famiglia.